PASSIONE

L’eleganza che conquista

24 novembre, 2019

Corrado Lopresto e la sua ALFA ROMEO GIULIETTA SZ “CODA TRONCA” hanno conquistato pubblico e stampa con la loro eleganza, in una serata glamour che ha raccontato la ricerca della Bellezza.

Un silenzio assoluto in sala e un pubblico completamente rapito dalla Bellezza raccontata da Corrado Lopresto architetto e imprenditore milanese, considerato il più famoso collezionista di auto d’epoca italiano nel mondo.

La sua collezione comprende pezzi unici ed esemplari particolari, rigorosamente italiani, che hanno conquistato i concorsi di eleganza di tutto il mondo. La serata è stata moderata da Rino Drogo che avevamo avuto il piacere di conoscere in occasione del MotorShow e che oggi collabora con il Museo.

Lopresto ha fatto un grande regalo al Museo esponendo, in occasione della serata, la stupenda “ALFA ROMEO GIULIETTA SZ “CODA TRONCA” PROTOTIPO del 1961, disegnata da Ercole Spada, con carrozzeria Zagato. Modello reso ancora più straordinario dalla particolarità di essere restaurato solo per metà restituendo valore, nella comparazione, al lavoro svolto per la scoperta prima, e la conservazione poi.

Ma tutte le auto che entrano a far parte della Collezione Lopresto sono sottoposte a un approfondito lavoro di ricerca, possibile grazie al ricco archivio di documenti raccolti negli anni, all’aiuto dei maggiori esperti del settore e alla ricerca sul campo. Grazie a questi studi è possibile ricostruire nel dettaglio la storia di ogni singola auto.