CULTURA

Economia 0.0: mille passi avanti

24 ottobre 2017

Oscar Di Montigny in una splendida foto di Alfredo Sabbatini: dalla stasi delle proprie posizioni, ai primi salti appena accennati per arrivare a un punto di vista diverso eppure nostro: tutto quello che serve è a 0.0 passi da noi.

Dopo avervi dato un piccolo accenno sulla ricchissima biografia di Oscar di Montigny e in attesa di incontrarlo al Museo giovedì 9 novembre, oggi affronteremo il tema dell’Economia 0.0.

Oscar – si legge nella sua biografia -è ideatore e divulgatore dei principi dell’Economia 0.0, in cui coniuga business e management con spiritualità, filosofia, arte e scienza.
Epoca di cambiamenti o cambiamento d’epoca? L’emergere veloce dei primi segnali di una neo-nascente Sharing Economy non deve trarci in inganno: lo shift culturale non avverrà se andremo nella direzione sbagliata. Questa indagine ha portato alla definizione dei principi base del concetto di Economia 0.0:
«…siamo entrati nell’Epoca delle Relazioni e la convergenza digitale tra tecnologia e relazioni umane sta portando con sé i geni di una dirompente innovazione; bisognerà re-inventarsi per re-inventare, divenendo parte attiva nella determinazione di un nuovo sistema economico e sociale. La sfida per le aziende è così diventata soprattutto “culturale” vinceranno quelle che sapranno anticipare i nuovi mega-trend tecnologici, sociali e di mercato e che sapranno ripensarsi come un eco-sistema fondato sulla condivisione di un Sistema di Valori”.

La serata è a ingresso gratuito, qui il link per la prenotazione.

 

Scuserete la citazione non proprio aulica, ma amo pensare che quella “rabbia adolescenziale” sia cresciuta diventando energia pura, capace di alimentare i Nuovi Eroi di ieri e, soprattutto, quelli di domani.

“L’urlo che si sente non è il vento, sono tante voci in movimento”

Eros Ramazzotti “Nuovi Eroi”