CULTURA

Come lo racconta Pietro…

29 agosto, 2020

Ma non inizia a mancarvi un po’ Pietro Cozzi? Ah… come racconta lui la storia delle Alfa Romeo del Museo: è assolutamente ineguagliabile! Ma sarà tornato dalle vacanze???

Al Museo Fratelli Cozzi sono riprese le attività: incontri con i candidati sindaco, autoraduni da pianificare e già il pensiero vola alla Settimana della Cultura d’Impresa e alle cene di Natale. Eppure manca qualcosa, anzi, qualuno: ci manca il nostro fondatore Pietro Cozzi e il suo straordinario modo di raccontare la storia del Museo.

A coloro che si stanno chiedendo quando è stato girato il video backstage che trovate in questo articolo… possiamo rispondere che stiamo preparando una bella sorpresa che sveleremo nel mese di settembre. 

Gli concediamo ancora qualche giorno di relax, ma non vediamo l’ora di vederlo di nuovo aggirarsi per le sale del Museo mentre racconta qualche aneddoto curioso e qualche pagina di storia. Chissà, forse un giorno un regista vorrà ispirarsi a qualche racconto del Museo Fratelli Cozzi per girare un film, ma sarà impossibile trovare qualcuno in grado di interpretare il mitico Pietro.

Intanto vi lasciamo in compagnia di uno dei cortometraggi realizzati dagli studenti dell’Istituto Cinematografico Michelangelo Antonioni di Busto Arsizio e vi ricordiamo che trovate “I corti di Pietro” anche sul nostro profilo Instagram… follow us!