CINEMALFA 1°PUNTATA

Palermo Milano – Solo Andata (1995)

10 aprile, 2020

 

“Lei lo sa come fa un pesce spada quando viene catturato nelle tonnare?”

Tutto pronto per il nostro “Drive-In”  realizzato, grazie alla collaborazione di CinemAlfa, che ha preparato una rassegna cinematografica dove le Alfa Romeo sanno rubare la scena agli attori protagonisti.  Sì, siamo terribilmente di parte!I pop corn sono pronti, scopriamo il primo film in calendario. Buona visione!

#LaCulturaNonSiFerma #DistantiMaUniti #LaCulturaCura

Palermo Milano – Solo Andata (1995)

 

Durata: 109 minuti – Genere: poliziesco, drammatico – Regia: Claudio Fragasso – Il cast: Giancarlo Giannini, Raoul Bova, Ricky Memphis, Romina Mondello, Rosalinda Celentano, Francesco Benigno, Stefania Sandrelli, Stefania Rocca, Tony Sperandeo, Valerio Mastandrea, Paolo Calissano, Aldo Massasso, Maurizio Aiello.

Siamo nel 1995 a ridosso del triste periodo delle stragi di mafia in Italia e Claudio Fragasso gira questo film che ottiene il riconoscimento di “film di interesse culturale nazionale”, mettendo in risalto l’altissimo senso del dovere degli uomini di scorta. La squadra, composta da agenti di polizia alle prime armi deve infatti scortare un ragioniere della mafia da Palermo a Milano superando sparatorie, agguati, strane connivenze e morti lasciati sul campo. Regina automobilistica della pellicola è l’Alfa Romeo 75 che pare quasi danzare tra i proiettili degli agguati. A margine anche una 164 Q4 ed una Alfa 33.

Una piccola curiosità: nella prima edizione della cartella stampa del film, nel cast non appare Valerio Mastandrea che ricorda alla regia, con un biglietto scritto a mano, che è esistito anche lui. Notevole e d’impatto anche la colonna sonora di Pino Donaggio.

CINEMALFA

Sul palcoscenico cinematografico del bel paese il Marchio che più di tutti rappresenta i cambiamenti di costume della nostra società, la passione ed il made in Italy è sicuramente l’Alfa Romeo. Basta ricordare pellicole che hanno fatto la storia e dalla pregevole fattura come “Il laureato” con Dustin Hoffman, “Rocco e i suoi fratelli” di Luchino Visconti, “Roma a mano armata” di Umberto Lenzi, fino al recentissimo “Vallanzasca Gli Angeli del Male” di Michele Placido per collocare indiscutibilmente la Casa milanese nell’olimpo dei marchi più fascinosi e famosi al mondo.

CinemAlfa nasce proprio da questo: è l’ambiziosa idea di riunire gli appassionati di automobilismo e cinematografia in un’Associazione unica nel suo genere. E’ anche Centro Studi per chi vuole studiare, approfondire la propria cultura cine-automobilistica con testi suddivisi in due distinte aree d’interesse, quello automobilistico e quello cinematografico, tutti consultabili nella sede bergamasca del club.

I soci, con le proprie autovetture, hanno collaborato alla realizzazione ed al lancio di molti progetti cinematografici tra cui cortometraggi, pubblicità, videoclip musicali e pellicole cinematografiche di caratura internazionale tra cui “Era Santo, era uomo” per la regia di Lino Zani, le fiction “1993” e “1994” per Sky, “Maltese. Il romanzo del Commissario”, “Noi e la Giulia!”, “All the money in the world” di Ridley Scott, solo per citarne alcuni.

Le Sedi operative, poi, ospitano alcune vetture ed una ricca ed interessante galleria fotografica che accompagna il visitatore in piccolo viaggio tra cent’anni di ricordi e storia del cinema.

L’Associazione è presente in rete con un proprio sito (www.cinemalfa.it), con un canale You Tube ed attivissimo profilo Facebook in cui i soci e gli amici discutono le novità del settore automobilistico e cinematografico.