Cultura, istituzioni

Museimpresa, il Museo non può mancare!

11 APRILE, 2017

Il Museo Fratelli Cozzi si associa a Museimpresa, la passione per i motori diventa cultura: uno spazio che rappresenta il sodalizio tra il mondo dell’auto e architettura

Il Museo Fratelli Cozzi è orgoglioso di annunciare l’entrata in Museimpresa, l’associazione italiana dei musei e degli archivi d’impresa, promossa da Assolombarda e Confindustria. Gli associati, attraverso la conservazione e la valorizzazione di documenti, materiali iconografici, oggetti, prodotti e macchinari, raccontano la storia dell’impresa e dei suoi protagonisti.

Siamo soliti definire il Museo Fratelli Cozzi “Un racconto chiamato Italia” e non possiamo che averne conferma leggendo con emozione e orgoglio, accanto al nostro,  nomi e brand che hanno scritto pagine importanti della storia economica e sociale italiana come Archivio storico Bracco, Collezione Branca, Galleria Campari, Fondazione Pirelli, Officina Rancilio 1926, Archivio Storico Barilla, Museo Ducati… solo per citare alcuni tra i 65 Musei, Archivi e Fondazioni, di cui 4 Sostenitori istituzionali che hanno aderito a Museimpresa.