CULTURA
Pietro Cozzi una “serie speciale”
06 agosto, 2017

 

“Mi capita, abbastanza spesso, in momenti particolari di scendere in questo Museo e, in silenzio, rivivere la storia di queste automobili”

Pietro Cozzi, raccontato dagli studenti di ICMA, Istituto Cinematografico Michelangelo Antonioni di Busto Arsizio in una serie di cortometraggi che vedrete pubblicati prossimamente sul nostro sito.  Questo progetto è stato realizzato da due studenti di ICMA, Andrea e Gabriele, al nostro Museo.

L’obiettivo della collaborazione è “affiancare concretamente l’attività di valorizzazione di un’eccellenza e di un punto di riferimento per la comunità qual è diventato il Museo Fratelli Cozzi in breve tempo, sostenendo sia la sua missione culturale verso a scuole e istituzioni che quella rivolta ad aziende e agenzie per l’organizzazione di eventi e non ultima quella dedicata agli appassionati del quadrifoglio a cui pulsa in petto il cuore sportivo Alfa Romeo. Tutto ciò attraverso la realizzazione di supporti audiovisivi e di prodotti multimediali ad hoc, destinati a diverse piattaforme di fruizione come sito internet e social web, coinvolgendo gli studenti del 2°anno di regia

Attendiamo fiduciosi le vostre recensioni. Buona Visione