PASSIONE

Vi aspettiamo a portiere aperte!

28 novembre, 2018

Carissimi, non vediamo l’ora di avervi di nuovo ospiti al Museo. Abbiamo segnato in agenda le date di apertura fino a Pasqua  e vogliamo ricordarvi le semplici regole da seguire per iscrivervi.

Dopo i tanti appuntamenti della Settimana della Cultura d’Impresa e gli eventi pre natalizi, torna l’abituale apertura mensile del nostro Museo. Abbiamo aggiunto il calendario le date previste da gennaio ad aprile e continueremo ad aggiornare gli appuntamenti sui nostri canali e sulla nostra pagina profilo di Eventbrite. 

Ecco di seguito le risposte ad alcune FAQ ricevute in questi giorni.

 

COME FACCIO A ISCRIVERMI?

La prima data sta già andando a ruba! Se vuoi essere tra i primi visitatori dell’anno nuovo,  non aspettare! Clicca sull’immagine qui a lato, ti troverai sulla pagina Eventbrite dove prenotare la visita per te e per le persone con cui vorrai passare una bella domenica. E’ molto semplice: basterà indicare nome, cognome e lasciare un indirizzo e-mail, ad avvenuta registrazione riceverai una mail con tutte le informazioni utili.

QUANTO COSTA IL BIGLIETTO?

Una volta al mese il Museo Fratelli Cozzi offre una visita gratuita ai visitatori. E’ possibile accedere al Museo anche con altre modalità riservando, ad esempio, il Museo in forma esclusiva per regalare emozioni uniche a una persona speciale, o per vivere un momento da ricordare con gli amici. In questo caso è possibile creare il proprio programma, scegliendo dal pacchetto MUSEO SOLO PER TE l’esperienza che vorrete vivere.

 

 

E SE NON POSSO PIU’ PARTECIPARE?

Pianificare le agende è sempre complesso e anche se la strada è lascricata di “voglio avere più tempo per me”, può capitare di avere un imprevisto. In tal caso vi chiediamo di inviarci una mail oppure seguite le procedure di disiscrizione che Eventbrite mette a disposizione, in questo modo ci aiuterete a recuperare eventuali visitatori che non hanno trovato posto in precedenza.

 

Nell’attesa vi lasciamo l’articolo scritto dal nostro amico Dannis per Alfa Romeo Nyt,                     dopo aver visitato il Museo

“Vi aspettiamo!”